Storia

1938

1938 Con l’attività di operatore di Borsa, inizia il percorso di Reali che si sviluppa ininterrottamente in sintonia con l’evoluzione della struttura del mercato finanziario italiano.

1991

1991 L’anno della riforma dei mercati finanziari, l’organizzazione dello studio di Agenti di Cambio si trasforma in Reali e Associati S.p.A., Società di Intermediazione Mobiliare.

1998

1998 Con l’acquisizione di Gesti-Re Sgr da parte di Reali e Associati SIM si delinea il progetto di Asset Management con l’avvio dei primi fondi specializzati sul mercato azionario italiano.

1999

1999 Viene lanciato il Fondo Alboino RE specializzato sul nuovo mercato, che nel biennio 2000-2001 risulta essere uno dei migliori Fondi Europei per risultati.

2001

2001 Viene definito un accordo di collaborazione con la Banca Svizzera Italiana BSI (Gruppo Generali) che porta alla costituzione di fondi specializzati sui mercati internazionali e consci delle mutate aspettative degli investitori verso la ricerca di ritorni assoluti, vengono costituiti, tra i primi sul mercato finanziario italiano, dei Fondi flessibili.

2004

2004 C’è un’ulteriore fase del progetto evolutivo volto a creare in Gesti-Re Sgr il polo di Asset Management del gruppo.

2006

2006 Con l’acquisizione del ramo di azienda delle gestioni individuali di Reali e Associati Sim il progetto si realizza.

2008

2008 Gesti-Re Sgr è autorizzata a svolgere il servizio di consulenza in materia di investimenti.

2013

2013 Finance Partners acquisisce la proprietà di Gesti-re SGR e conferisce il ramo di attività di consulenza di FINN Investment advisory SIM. Contestualmente la SGR cambia denominazione in ADVAM Partners SGR SpA.

2017

Advam Partners SGR si focalizza sui fondi di investimento alternativi, trasferendo ad altra SGR le gestioni patrimoniali ed i fondi aperti.

Continuando a navigare su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi